Bagagli danneggiati o smarriti

Non sono certo informazioni entusiasmanti quelle che ti forniremo in questo articolo... perciò, prima di iniziare a leggere quanto segue, ti consigliamo un massaggio antistress o un bicchiere di vino bello pieno ;-)

Forza... si parte con la lettura!

La convenzione di Montreal del 28 maggio 1999, oltre a unificare le regolerelative al trasporto aereo, ha anche definito le norme in materia di trasporto bagagli.

In caso di danni, smarrimento o furto di effetti personali e/o bagagli riscontrati all’arrivo del volo (andata e/o ritorno), il viaggiatore deve segnalare quanto accaduto tramite un apposito modulo prima di lasciare l’aeroporto. Il viaggiatore dovrà poi inviare tale dichiarazione alla compagnia aerea in questione, allegando gli originali dei documenti giustificativi (ad esempio: foto del bagaglio danneggiato, dichiarazione attestante il valore degli oggetti rubati,...) entro specifici termini:

- in caso di danneggiamento: entro 7 giorni dalla ricezione del bagaglio danneggiato (farà fede la data in cui si è segnalato quanto accaduto tramite l’apposito modulo);

- in caso di smarrimento: entro 21 giorni dalla data di consegna prevista;

- in caso di consegna tardiva: entro 21 giorni dalla data in cui il bagaglio è stato messo a disposizione del passeggero.

Qualsiasi richiesta effettuata fuori dai termini previsti non sarà presa in considerazione, conformemente alle disposizioni della convenzione internazionale di Montreal. Tali informazioni sono riportate nelle nostre condizioni di vendita

E ora sí che puoi riempirti un altro bicchiere di vino!